Coniglio alla ligure

Portata
secondi_piatti
Difficoltà
media
Tempo preparazione
80 min
Numero porzioni
4
coniglio
1 da 1000/1500 g
olio d'oliva
2 cucchiai
Aglio
qb
Cipolla
qb
Rosmarino
qb
Timo
qb
Maggiorana
qb
Rossese
1 bicchiere di
Olive nere taggiasche
qb
Pinoli
qb
Noci
qb
brodo vegetale
1 l

  1. Rosolare una dozzina di pezzi di coniglio in poco olio con aglio, cipolla, rosmarino, alloro e maggiorana (o timo). Quando i pezzi saranno ben dorati occorre bagnare con un bicchiere di Rossese di Dolceacqua e poi fare evaporare il vino.

  2. Aggiungere una manciata di pinoli, olive nere taggiasche e qualche gheriglio di noce. Poi bagnare con brodo caldo, coprire la casseruola e cuocere per un'ora controllando la necessita di aggiungere altro brodo.

  3. La cottura termina quando si nota che la carne inizia a staccarsi facilmente dalle ossa.Servire con il sugo di cottura e accompagnare con il vino utilizzato per sfumare la rosolatura.