Corona di riso al sugo di funghi e piselli

Portata
primi_piatti
Difficoltà
media
Tempo preparazione
50 min
Numero porzioni
4
riso Carnaroli
350 g
piselli surgelati
200 g
scamorza:
80 g
funghi secchi
40 g
burro
20 g
brodo di carne
un litro sgrassato
parmigiano grattugiato
2 cucchiai
panna fresca
60 g
vino bianco secco
un bicchiere
cipollotto
1
cipolla
1
olio d'oliva
qb
sale
qb
pepe
qb

  1. Ammollare i funghi in acqua tiepida per 30 minuti. Far appassire il cipollotto affettato in qualche cucchiaio d'olio d'oliva, unire i piselli, un mestolo di brodo e cuocere per 15 minuti.Aggiungere i funghi ben strizzati, bagnare con la panna, salare, pepare e far restringere per un momento, quindi togliere dal fuoco e mettere da parte.

  2. In una pentola soffriggere in qualche cucchiaio d'olio d'oliva la cipolla finemente tritata; unire il riso, lasciarlo tostare, poi sfumare con il vino bianco. Salare, aggiungere poco per volta il brodo caldo e portare a cottura molto al dente mescolando spesso. Togliere dal fuoco, mantecare con il burro e il parmigiano e incorporare la scamorza a dadini.Versare il riso in uno stampo a corona, precedentemente unto di burro, livellando bene e passare in forno a 180° per cinque minuti.

  3. Capovolgere la corona in un piatto di portata, sistemare al centro il sugo di funghi caldo e servire subito.