Filettino di fassone* con prugne e purea di castagne

Portata
secondi_piatti
Difficoltà
media
Tempo preparazione
60 min
Numero porzioni
4
Filetto
4 fette di filetto da 200 g l'una
Castagne secche (o farina di castagne)
100 g
Prugne secche snocciolate
20
Vino rosso corposo
qb
Alloro
qb
Latte
qb
Burro
qb
Sale
qb
Pepe
qb

  1. Mettere in una casseruola il latte e l'alloro, quindi portare a bollore e cuocere le castagne. Una volta cotte, scolarle e frullarle fino ad ottenere una purea densa. Utilizzare qualche cucchiaio del latte di cottura per regolare la densita desiderata. Salare, pepare e tenere in caldo.

  2. Sciogliere in una padella una noce di burro e far rosolare il filetto da ogni lato. Aggiustare di sale e pepe quindi aggiungere le prugne, il rosmarino e sfumare con il vino rosso. La cottura del filetto non dovrebbe mai superare quella media.

  3. Una volta pronto, disporre il filetto nel piatto, adagiarvi sopra le prugne e irrorare con qualche goccia del fondo di cottura. Prendere la purea di castagne e disporla vicino al filettino. Guarnire con un filo d'olio extravergine di oliva.