Fiori di zucchina ripieni

Portata
antipasti_secondi_piatti
Difficoltà
media
Tempo preparazione
20 min
Numero porzioni
4
ricotta vaccina
500 g
zucchine novelle con fiore
16
pomodori perin
6
lime
2
aglio
1 spicchio
qualche foglia di basilico
1 spicchio
olio extravergine
1 spicchio
sale, pepe
qb

  1. Per 4 porzioniStaccare i fiori dalle zucchine, lasciando un cm di zucchina per dare piu forza ai fiori durante la cottura. Togliere i pistilli senza rompere i fiori. Lavare e tagliare le zucchine a dadini.In una padella scaldare 3 cucchiai d'olio con l'aglio. Aggiungere la dadolata di zucchine e saltarle a fiamma viva. Salare subito, cosi si mantiene il colore vivace. Dopo un minuto unire due pomodori lavati e tagliati a dadini e i pistilli dei fiori, cuocere a fiamma alta per un minuto e spegnere: i pomodori non devono assolutamente fare acqua. Spolverare di pepe e aromatizzare con la scorza grattugiata dei lime (o dei limoni).

  2. In una ciotola lavorare la ricotta: per ammorbidirla, si puo aggiungere un cucchiaio di latte. Poi unire ? della dadolata di zucchine, il trito di basilico, sale e pepe. Riempire i fiori per ? (meglio con una tasca da pasticcere) e chiuderli come fossero una caramella, quindi cuocerli a vapore: si puo usare il classico cestello in bambu appoggiato su una pentola con acqua aromatizzata da spicchi di lime o limone e qualche granello di pepe, oppure la vaporiera. Bastano 5 minuti da quando comincia a salire il vapore.

  3. Tagliare i rimanenti pomodori a dadini e unirli al quarto della dadolata di zucchine messo da parte, condire con poco olio, sale e pepe. Servire i fiori sopra la dadolata di pomodori e zucchine.