FOCACCINE DI PATATE E POMODORI SECCHI

Portata
antipasti
Difficoltà
facile
Tempo preparazione
45 minuti + lievitazione
Numero porzioni
4
patate
150 g
farina di semola
200 g
farina 0
200 g + 50 g per la spianatoia
acqua tiepida
200/250 ml
sale
1/2 cucchiaino
olio extravergine d’oliva
qb
lievito di birra fresco
15 g
Pomodori di Puglia essiccati sott'olio
8

  1. Bollire le patate, schiacciarle e lasciarle intiepidire. Aggiungerle alla farina e alla semola setacciate. Sciogliere il lievito in 100 ml di acqua tiepida e unire al composto. Nella restante acqua sciogliere il sale e tenere da parte.

  2. Iniziare a impastare, aggiungendo un cucchiaio abbondante d’olio a filo. Continuare aggiungendo l’acqua con il sale. Impastare fino a quando il composto sarà ben amalgamato, compatto e un po' umido (può risultare anche un po’ appiccicoso). Coprirlo e lasciarlo lievitare circa per due ore.

  3. Lavorare l'impasto sulla spianatoia, stenderlo con un mattarello e formare 10/12 focaccine (si può utilizzare un coppa pasta). Posizionare le focaccine sulla teglia con carta da forno e lasciare lievitare per altri 30 minuti.
    Spennellare con olio, aggiungere i pomodori secchi e infornare a 180° per 20 minuti.