OLIVE All’ASCOLANA

Portata
antipasti
Difficoltà
media
Tempo preparazione
40 minuti
Numero porzioni
8
olive verdi tenere ascolane
1 kg
carne di suino
200 g
carne di pollo
100 g
vitellone o manzo
300 g
parmigiano reggiano
150 g
cipolla
qb
sedano
qb
carota
qb
vino bianco
1 dl
uova
4
pane grattugiato
qb
farina
qb
olio extravergine di oliva per la frittura
qb

  1. Rosolare la cipolla, la carota e una costa di sedano tagliati a dadini in olio extravergine di oliva. Aggiungere le carni tagliate a tocchetti, quando saranno ben rosolate sfumare con il vino bianco. A cottura ultimata passare il tutto nel tritacarne, legare l'impasto con le uova, unire il parmigiano grattugiato e la noce moscata.

  2. Sciacquare le olive provenienti dalla salamoia in abbondante acqua corrente (per dissalarle) ed eseguire un taglio elicoidale della polpa a partire dal punto di attacco con il picciolo.

  3. Farcire le olive denocciolate con l'impasto e passarle in farina, uova
    e pane grattugiato.
    Friggere le olive in olio extravergine di oliva. Servire calde.