Pizza di ricotta

Portata
antipasti
Difficoltà
media
Tempo preparazione
40 minuti più cottura
Numero porzioni
8
farina
270 g
strutto
50 g
uova Natura Chiama Bio Selex
5
acqua
80 g
ricotta
300 g
formaggio primo sale
150 g
scamorza
50 g
salame
50 g
Parmigiano grattugiato
25 g
Pecorino grattugiato
25 g
sale
qb
pepe
qb

  1. Sulla spianatoia, mescolare un uovo con lo strutto ammorbidito e un pizzico di sale, poi incorporare gradualmente l’acqua e la farina. Impastare fino a ottenere una massa liscia e compatta. Far riposare per circa 20 minuti.

  2. In una ciotola capiente versare la ricotta, il primo sale grattugiato e la scamorza tagliata a dadini. Amalgamare con una spatola e unire gradualmente 3 uova. Mescolare ancora, poi aggiungere Parmigiano, Pecorino e il salame tagliato a pezzi. Regolare di sale e pepe, se necessario.

  3. Accendere il forno a 180°. Ddividere l'impasto in due. Con un mattarello stendere la due metà, ottenendo due dischi di 3-4 mm di spessore. Foderare una tortiera con carta da forno e il primo disco di pasta, versarvi il ripieno distribuendolo in modo omogenea, coprire con il secondo disco di pasta e sigillare i bordi ripiegando con le dita i lembi all’interno. Bucare la superficie con una forchetta e spennellare con un tuorlo d’uovo per la doratura. Infornare a 180° per circa 40 - 50 minuti, finché la pizza non raggiunge un colore dorato.