Riso venere con gamberi e carciofi

Portata
primi_piatti
Difficoltà
facile
Tempo preparazione
50 min
Numero porzioni
4
Riso Venere
300 g
gamberi freschi
250 g
carciofi
2
scalogno
1
Vino bianco secco
mezzo bicchiere
olio d'oliva
qb
erba cipollina
qb
sale
qb
pepe
qb

  1. Mettere il riso in una pentola con abbondante acqua salata fredda, portare a ebollizione e cuocere per circa 40 minuti. Nel frattempo scottare in acqua bollente i gamberi, lasciarli raffreddare e sgusciarne la meta.

  2. In un tegame far appassire in quattro cucchiai d'olio d'oliva lo scalogno tritato, unire i carciofi tagliati a spicchi e cuocere per cinque minuti. Aggiungere i gamberetti, bagnare con il vino bianco e lasciar sfumare.

  3. Scolare il riso, versarlo nel tegame e far insaporire un momento. Aggiustare di sale, pepare e cospargere con erba cipollina tritata.