Torta di amaretti morbidi e pesche

Portata
dolci
Difficoltà
facilissima
Tempo preparazione
55 min
Numero porzioni
8
pasta frolla
400 g
amaretti morbidi di Sassello
10
pesche sciroppate
380 g
caffè ristretto
1
Marsala semisecco o di vino dolce tipo Passito
50 ml
burro
30 g

  1. Stendete 250 g di pasta frolla in un disco abbastanza sottile (circa 3-4 mm di spessore) e foderatevi il fondo di una tortiera di 24 cm di diametro, imburrata e infarinata. Formate i bordi e tagliateli regolarmente lasciando un’altezza di 4 cm.

  2. Mescolate il Marsala con il caffè, intingetevi velocemente gli amaretti e sbriciolateli sul fondo della pasta frolla, ricoprendola completamente.

  3. Tagliate a fettine le pesche e ricoprite gli amaretti formando una raggiera. Chiudete la torta con la pasta frolla rimasta e cuocete in forno per 40 minuti a 180°C. Servite la torta spolverizzandola di zucchero a velo.