Minestra di mare su sedano rapa

Portata
Portata
PRIMI PIATTI
Difficoltà
Difficoltà
media
Tempo preparazione
Tempo preparazione
60 minuti
Numero porzioni
Numero porzioni
4
merluzzo nordico
1 filetto
vongole
250 g
seppie piccole
4
sedano rapa grande
1
soffritto misto
1 cucchiaio
olio evo
qb
vino bianco secco
qb
cumino
qb
sale
qb
pepe
qb
erbe fresche per guarnire
qb

  1. Mettere a bagno le vongole in acqua salata per un’ora. Pulire il sedano rapa, ricavare 4 dischi spessi 1 cm, tenere da parte. Tagliare a pezzi il restante sedano rapa, raccoglierlo in una pentola, coprire con acqua e cuocere per 30 minuti.
    Frullare fino ad ottenere una crema morbida, aggiungere un cucchiaino di cumino.
    Arrostire in forno i dischi di sedano rapa in una teglia con un filo d’olio per 10 minuti a 180°.

    Preparare il pesce: pulire e sciacquare le seppie, praticare delle incisioni diagonali sui sacchi.

  2. Rosolare in una padella il soffritto con un cucchiaio di olio, unire il merluzzo, lasciare stufare a fuoco medio, rigirarlo con cura. Prendere le vongole, scolarle e sciacquarle, unirle al merluzzo, sfumare con ½ bicchiere di vino bianco, coprire per far aprire le vongole. Togliere le vongole appena aperte, tenere da parte. Lasciare cuocere il pesce, aggiungere le seppie, continuare per altri 10 minuti. Controllare con uno stecchino la consistenza delle seppie, dovrà risultare morbida. Prelevare il pesce dal fumetto, tenere da parte. Filtrare il fumetto con un colino, aggiungere qualche cucchiaio alla purea di sedano rapa, mescolare bene. Sfaldare con una forchetta il filetto di merluzzo.

  3. Distribuire sul fondo di quattro piatti la crema di sedano rapa, suddividere il pesce, completare con i dischi di sedano arrosto.

    Irrorare con un filo d’olio, profumare con erbe fresche a piacere.