Tartare di tonno con stracciatella e pate di carciofi

Portata
RICETTE PER LE FESTE
Difficoltà
facile
Tempo preparazione
30 minuti
Numero porzioni
4
tonno fresco abbattuto
400g
lime
1
aceto balsamico
1 cucchiaio
olio extravergine di oliva
2 cucchiai
Paté di Carciofi
4 cucchiai
Stracciatella di bufala
180g
Sale
q.b.
Pepe
q.b.

  1. Tagliare a coltello il trancio di tonno in piccoli cubetti. Mettere il tutto in una ciotola e condire con il succo di lime, l’aceto balsamico, l’olio evo, regolando di sale e pepe a piacimento. Lasciare riposare in frigorifero, in modo che si insaporisca.
    Nel frattempo, in un frullatore, mixare la stracciatella finché non diventerà cremosa: nel caso rimanesse troppo solida, allungarla con qualche goccia del suo latte finché la consistenza sarà morbida.

  2. Versare in un piatto un paio di cucchiai di crema di stracciatella e, con un coppapasta, formare il primo strato di tartare di tonno. Aggiungere un cucchiaio di paté di carciofi e un ultimo strato di tonno, in modo che il paté rimanga nascosto dalla tartare.

  3. Decorare con dei ciuffetti di crema di stracciatella e completare a scelta con fiori eduli, piccoli frutti, pezzetti di erba cipollina, germogli, oppure glassa di aceto balsamico.